Wednesday, March 15, 2017

New book mentions Louise Brooks on the cover

A just published Italian-language book, Guida al cinema erotico & porno. Dal cinema muto a oggi, by Alessandro Bertolotti, mentions Louise Brooks on its cover. (The actress' name can be found on the lower left hand side.) The 383-page book, published by Odoya library, looks at erotic and pornographic films from the silent era to today.

The publishers description, in Italian, reads: "Nella storia del cinema l'amore, l'erotismo e la pornografia si intrecciano continuamente: dal cinema muto a oggi, il romanticismo, il vizio e la trasgressione si danno la mano malgrado la censura, l'ipocrisia e il perbenismo. Per Alessandro Bertolotti, l'erotismo non esiste come genere cinematografico, ma in tutti i film possiamo trovare momenti erotici: in ogni scena dove due persone si incontrano, nei loro gesti, negli sguardi, nelle parole. Ma cosa rende un film erotico? La bellezza può essere un motore erotico, ogni attrice diventa bella nel momento dell'amplesso, ma puntare solo su un approccio estetizzante, ad esempio attraverso una fotografia ricercata e raffinata, non è sufficiente. Ci vuole un intreccio, una regia. Louise Brooks e Marlene Dietrich sono diventate star perché guidate dal talento di Pabst e Sternberg; Brigitte Maier e Constance Money si sono distinte dalla pletora di attricette porno grazie alla fantasia di Lasse Braun e Radley Metzger. I migliori registi creano un intreccio, per lo meno un'atmosfera, ritardando quanto più possibile l'evento tanto atteso: l'arto sessuale. È la costruzione di una storia a creare le premesse necessarie a una delle principali molle erotiche: l'infrazione dei tabù. Non c'è erotismo senza trasgressione o senza un colpo di scena. Passione, Matrimoni e Tradimenti, Primi amori, Orge, Sesso e Violenza: cinque capitoli tematici aiutano il lettore a scoprire i film più importanti della storia del cinema erotico e porno tra drammi d'amore, commedie e parodie scollacciate, film underground, horror e thriller, sadomaso e a tematica omosessuale, fino agli originalissimi capolavori giapponesi."

According to Wikipedia, the author of this book, Alessandro Bertolotti, "has worked as a director of variety shows for the Italian television channel RAI for twenty-five years. He is also a photographer of female nudes and author of two works on Capri. His photographs are included in the archives of the Bibliothèque Nationale de France. He is one of the largest collectors of erotic books and nude photographs in Europe. A portion of his book collection has been exhibited in the fall of 2007 at the Maison européenne de la photographie in Paris. His Books of Nudes (2007), features published studies by photographers, both famous and forgotten, who have taken the naked body as their subject."

I haven't had a chance to see a copy of this new title, which was released this month, so I don't know how much Louise Brooks figures in the book. Have any of the Italian readers of this blog seen the book? Here is a LINK to a blog about the book from last month.

The book seems to be available throughout Europe. Here is a LINK to its page on amazon France.


No comments:

Post a Comment

LinkWithin